07
Mar

0

Emergenza CoronaVirus: richiesta di una Consulta del Commercio e del Turismo

“Quando nella sede della Confesercenti di Udine sono giunte richieste di spiegazione da parte dei nostri associati per l’Ordinanza emanata dal Comune di Udine relativa all’emergenza sanitaria Covid-19, abbiamo immediatamente contattato i vertici del Comune per rappresentare il nostro disappunto e la nostra preoccupazione”, spiegano dall’associazione. “Il divieto di servire al banco i clienti dei bar, delle osterie, dei ristoranti (che già vedono limitata la propria attività dovendo distanziare di almeno 1 metro i clienti seduti ai tavolini), avrebbe messo definitivamente in ginocchio una categoria già provata dalla crisi in atto”.

Tutto l’articolo, pubblicato da Il Friuli, al seguente link: Confesercenti, tavolo permanente a Udine